SAN SEVERO – Fondazione Terra Mia: 900 anni della charta libertatis, atto fondativi della città

779 visualizzazioni

imagesLa Fondazione TerraMia, con lo scopo di far nascere e potenziare “il senso di appartenenza ad un comune destino” della nostra Comunità, in vista del 900° anniversario di una data certa dell’iscrizione all’Anagrafe della Storia della nostra Città, il 23 aprile 1116, emanazione della CHARTA LIBERTATIS (editto rurale dell’Abate Adenulfo dell’Abbazia di Terra Maioris per gli abitanti del Castrum Sancti Severi, rogato nel Castrum Sancti Severini), intende solennizzare tale ricorrenza con una serie di iniziative culturali atte a rafforzare il comune sentimento di “Sanseveresità”.

La Fondazione TerraMia ha costituito due comitati specifici, uno storico-scientifico affidandone la Presidenza al professor Pasquale Corsi, l’altro, meramente organizzativo, affidandone la Presidenza al poeta Raffaele Niro.

Il programma culturale riguardante l’anniversario della charta libertatis dell’abate Adenulfo, vero atto fondativo della città di San Severo, ha già ottenuto il patrocinio della Provincia di Foggia e della Società di Storia Patria per la Puglia, mentre è in attesa della formalizzazione del patrocinio da parte della Regione Puglia e del Comune di San Severo.

Le attività, che continueranno per tutto il 2016, avranno inizio con la Conferenza storica del prof. Pasquale Corsi, che si terrà presso la Biblioteca Comunale “A. Minuziano” (ex “Pascoli”) giovedì 21 aprile alle ore 18.00.

Armando Niro Presidente Fondazione TerraMia www.fondazioneterramia.org

Potrebbero interessarti anche...