FOGGIA – FAI “A cena con la Cultura”: ad Amendola la conviviale di fine anno del Fondo Ambiente

518 views

locandinaÈ in programma questa sera, alle 19, presso il Circolo Ufficiali della Base aerea di Amendola, il tradizionale appuntamento con “A cena con la Cultura”, la conviviale di fine anno della Delegazione di Foggia del FAI-Fondo Ambiente Italiano. La prestigiosa collocazione è stata possibile grazie alla disponibilità del Comandante della base, il Colonnello Andrea Argieri.

Giunto alla V Edizione, l’appuntamento che chiude la stagione degli impegni del sodalizio foggiano riunisce soci e simpatizzanti del FAI per gli auguri di buone feste ma soprattutto per conferire un riconoscimento ad esponenti del mondo culturale di Capitanata che si sono distinti nel proprio campo di attività.

Per il 2016 il direttivo provinciale, dopo le opportune considerazioni e valutazioni, ha indicato la dott.ssa Anna Maria Tunzi, Direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Manfredonia, il dott. Federico Nigri, responsabile della specola meteoro-sismica “Vincenzo Nigri” di Foggia, e Nino Antonacci, ideatore del Moody Jaff Cafe e dell’Accadia Blues Festival. Sarà consegnato anche un premio speciale ad un ospite che verrà rivelato durante la cena. I premi saranno consegnati da Nico Palatella, Capo Delegazione di Foggia, e da Marialuisa d’Ippolito, Vice Presidente del FAI regionale Puglia.

Prima della serata conviviale, è in programma anche la visita museo storico di Amendola. Il 32° Stormo è stato protagonista, in questi anni, di alcune valide collaborazioni con la delegazione daunia del FAI: in particolare, in occasione del centenario della fondazione dell’aeroporto “Gino Lisa” e della campagna di raccolta firme “I luoghi del cuore”, con oltre 800 sottoscrizioni raccolte grazie all’impegno di avieri e personale civile.

 

Potrebbero interessarti anche...