SAN SEVERO – Anno 2016: bilancio negativo di Confartigianato

866 visualizzazioni

La Confartigianato sede di San Severo, traccia un bilancio negativo dell’anno appena concluso per artigiani e commercianti. L’analisi arriva a seguito di alcuni incontri fatti con operatori del commercio e dell’artigianato dove è stato possibile focalizzare l’attenzione su alcuni punti critici:
la crisi continua a colpire aziende e famiglie che riducono spese ed investimenti;
la microcriminalità che minaccia artigiani e commercianti con attentati ed intimidazioni quotidiani;
L’abusivismo che genera concorrenza sleale colpendo coloro che operano seguendo le regole;
L’esperienza totalmente negativa dell’isola pedonale, così come disposta dall’Amministrazione Comunale che ha causato un ulteriore calo delle vendite, come dimostrato dagli incassi.
A fronte di quanto sopra, la Confartigianato esprime la sua piena solidarietà agli operatori artigiani e commercianti e chiede a breve un tavolo monotematico di lavoro, con amministrazione comunale e rappresentanti di categoria e sindacali, al fine di trovare adeguate soluzioni in merito a quanto esposto.
IL D I R E T T O R E

Gennaro GRASSI

Potrebbero interessarti anche...