SAN SEVERO – Meezy in concerto a Foyer ’97 Teatro Cantina

2.283 visualizzazioni

di MARIA CRESCENZI.

Meezy in concerto a Foyer ’97 Teatro Cantina

 “I really want to say the biggest – thank you –  to the people

who worked and encouraged me to express myself using the music!

Thanks to my dad, Sara and her talent, my mom and Simone,

who inspired my songs and my life.

Thanks to everyone that followed me since the start,

and will continue until the end!

…Even bad experiences, make your best memories…”

(Simona Mazzeo – Meezy)

Un artista si riconosce non tanto da quante canzoni scrive o a quanti eventi partecipa, ma piuttosto dalla passione che ci mette in quello che fa, dalla voglia di vivere solo di quello che ama, da quegli occhi grandi pieni di sogni, nonostante tutto, superando difficoltà e trasmettendo la bellezza di quello che fa e in cui crede fermamente.

L’11 marzo 2017, Teatro Cantina ha offerto ai suoi soci la possibilità di incontrare un’artista di questo calibro, ascoltando con attenzione dal vivo una giovanissima donna eccezionale, Simona Mazzeo, in arte Meezy, nuova promessa musicale italiana di origini foggiane, con una carica vocale straordinaria, comparsa sulla scena musicale italiana vincendo a giugno 2016 l’ambito “Capitalent”, il concorso per artisti emergenti di Radio Capital, interpretando una cover degli Eurythmics, “I saved the world today” e aprendo nel settembre la serata celebrativa dei vent’anni dell’emittente del Gruppo Editoriale l’Espresso, pubblicando il 9 dicembre il suo inedito natalizio “Love on Christmas Day” entrato a far parte della compilation dell’emittente “Black or White. Christmas Edition” come brano ufficiale per il Natale di Radio Capital. La giovane cantante predilige il genere musicale acustico e cinematic. Le sue canzoni, da lei stessa scritte e arrangiate da Umberto Sangiovanni, esprimono sentimenti ed emozioni forti, le quali rivelano un profondo messaggio intimo: qualsiasi esperienza brutta che abbiamo vissuto, rende i ricordi più belli, perché quel dolore che abbiamo toccato un tempo, dona a noi, oggi, la carica per continuare a vivere. Quando canta, lo strazio di un amore si racconta tramite i suoi gesti, sulle note della sua voce. Meezy s’immedesima in ogni singola parola che dice e crea un vero e proprio mondo a parte, cercando di portare con lei chiunque la stia ascoltando in quel momento. I suoi testi parlano di avvenimenti e persone che le fanno provare forti emozioni, qualunque esse siano, descrivendo il tutto in modo impersonale, per permettere a tutti di identificarsi nei suoi testi. Sceglie di cantare in lingua inglese per passione, con una musicalità incredibile, rapendo i cuori di fans sparsi ovunque.

 

I locali di Teatro Cantina hanno accolto moltissime persone, le quali sono rimaste davvero contente e soddisfatte per l’opportunità che Nicola Giuliani, Francesco Gravino e Michele de Lilla hanno dato loro, una riconoscenza che si è manifestata negli applausi e nel clima di ascolto che si era creato, permettendo alla stessa Meezy di sentirsi a proprio agio, sottolineandolo e ringraziando tutti a fine concerto.

 

Con Simona Mazzeo, cantante; Roberto Sanguigni, bassista; Sara Sabatino, fotografa; Mario De Vivo, management.

 

PER INFO: info@foyer97.it

Potrebbero interessarti anche...