CERIGNOLA – LA PIÙ BELLA SEI TU – Specchio: “Bilancio estremamente positivo”

Il delegato alle Attività Produttive del Comune di Cerignola, a conclusione della tre giorni “La più bella sei tu”, dedicata all’oliva da tavola di Cerignola 

“Possiamo dire di aver centrato tutti gli obiettivi che ci eravamo posti: far diventare Cerignola una città attrattiva dentro un circuito virtuoso di sviluppo economico e produttivo e dare alla “Bella di Cerignola” il risalto nazionale che merita. Siamo riusciti a mettere in vetrina il fiore all’occhiello del nostro comparto agroalimentare suscitando l’interesse dei media nazionali e richiamando enti, istituzioni, associazioni, buyers e stakeholders da tutta la Puglia e dal Mezzogiorno”.

A dichiararlo è Vincenzo Specchio, delegato Alle Attività Produttive del Comune di Cerignola, a conclusione della tre giorni “La più bella sei tu”, dedicata all’oliva da tavola “la bella di Cerignola”, che fissa già i traguardi per il futuro: “Siamo riusciti a promuovere un indotto e a valorizzare tutto il comparto agroalimentare e la nostra identità storica, produttiva e culturale. Possiamo già contare sull’impegno di Regione Puglia e “Gal Piana del Tavoliere” a farne un punto di riferimento fisso nella programmazione dei prossimi anni da potenziare e migliorare. La nostra mission è fissare le basi per il Festival nazionale dell’oliva da tavola.

Ed è quello che faremo a partire dai buoni risultati di questa edizione. A questo proposito, vorrei ringraziare l’organizzatrice Ester Fracasso, le associazioni, le cooperative, i commercianti che hanno allestito le vetrine tematiche, le scuole e tutti coloro i quali hanno contribuito al successo dell’evento”.

Potrebbero interessarti anche...