FOGGIA – 800 studenti del Volta alla manifestazione di Libera

482 views

Il 21 marzo è arrivato: 800 studenti del Liceo “Volta”,accompagnati da docenti sensibili e solerti e dal dirigente scolastico, prof.ssa Grilli parteciperanno alla manifestazione di Libera.
La “XXXIII Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime  innocenti di mafia” costituisce, per quest’anno scolastico, il punto di arrivo del percorso sulla legalità, iniziato nel mese di novembre con l’incontro con l’ex questore di Foggia, dott, Silvis, proseguito nel mese di dicembre con la presenza nell’aula magna del Liceo “Volta”  del Prefetto, dott. Mariani, del Questore, dott. Della Cioppa e del Procuratore capo, dott. Vaccaro e culminato con l’emozionante  incontro con don Luigi Ciotti, che il 15 gennaio, ha scelto il Liceo “Volta” come prima tappa  di una serie di incontri nelle scuole di Capitanata,per parlare di legalità e di lotta alla mentalità mafiosa.
Il  percorso di preparazione al 21 MARZO è stato sviluppato in particolar modo in alcune classi, che, con l’ausilio dei loro docenti, si sono impegnati ad approfondire i temi indicati dall’associazione Libera.Le due tematiche scelte per i lavori di produzione sono state “Diritti e dignità delle persone”e “Mafie in Puglia”. Gli studenti delle classi partecipanti, attraverso lavori di gruppo, seguiti da alcuni docenti dell’Istituto, hanno prodotto power-point, cortometraggi, dossier e articoli per il giornalino scolastico, che verranno presentati successivamente alla comunità scolastica, per divenire occasione di dibattito e confronto.
L’ impegno, la partecipazione e l’entusiasmo profuso da alunni e docenti testimonia come il tema della legalità stia a cuore all’intera comunità scolastica e come possa costituire la base per un futuro libero dalle mafie.

Potrebbero interessarti anche...