CALCIO – SERIE D – SAN SEVERO – Mister Di Domenico:“Non bisogna fare voli pindarici, ma lavorare”

1.046 views

Miglior debutto non poteva esserci per il neo tecnico del San Severo, Fabio Di Domenico: il successo sulla Sarnese (3-0) di domenica scorsa ha rilanciato le quotazione in chiave salvezza dei giallogranata che però, nelle ultime due gare di campionato, non devono assolutamente perdere. Si parte domenica prossima con la sfida sul terreno della Frattese (oggi due punti in più dei giallogranata), poi al “Ricciardelli” arriva il Pomigliano (un solo punto di vantaggio sui sanseveresi) nell’ultima di campionato. Due gare due da far proprie, non ci sono alternative per cercare di ottenere la salvezza diretta o quanto meno la possibilità di disputare in casa la gara di play-out.

 

“Sono contento per i ragazzi, per la società e per i tifosi – le parole di Di Domenico per la vittoria di domenica scorsa sulla Sarnese -, ora non bisogna fare voli pindarici e lavorare subito per fare bene nella prossima di campionato”. Ed in casa della Frattese bisogna stare attenti per non perdere quella gara che vale una stagione. “Dobbiamo avere l’atteggiamento giusto in vista di quel match – dice ancora Di Domenico -. Non vogliamo assolutamente che si possano verificare cali di tensione: occorre sempre pensare al futuro, alla sfida che arriva e quindi alla partita da giocare. Per noi conterà soltanto vincere – rimarca -. Credo che domenica scorsa la squadra abbia fatto il salto di qualità a livello mentale ed abbia giocando bene per lunghi tratti ottenendo il risultato che meritava. Avevamo ragazzi che non erano al meglio, posso dire che si sono sacrificati. Grazie anche all’impegno degli elementi che hanno maggiore esperienza.”

Potrebbero interessarti anche...