FOGGIA – Aggressione al consigliere Saverio Cassitti, la solidarietà del sindaco Landella

“A nome personale e dell’intera Amministrazione comunale esprimo piena solidarietà al consigliere comunale Saverio Cassitti, vittima di una vile aggressione negli uffici del Comune di Foggia.
Chi conosce Saverio Cassitti sa che sta operando con il massimo impegno per cercare di risolvere l’annoso problema dell’emergenza abitativa, e nessuna aggressione, sia fisica che verbale, può trovare alcuna giustificazione, anche perché non è certo il Comune di Foggia l’ente deputato alla costruzione di alloggi popolari.

È bene ricordare, inoltre, che le graduatorie di coloro che sono in attesa di una casa non vengono stilate in base a scelte discrezionali ma con precisi parametri da rispettare”.

Potrebbero interessarti anche...