MONTE SANT’ANGELO – Atto intimidatorio nei confronti del sindaco D’Arienzo, la solidarietà del primo cittadino di Foggia Landella

432 views

«Al collega Pierpaolo D’Arienzo esprimo, a titolo personale ed istituzionale, la mia più totale solidarietà per il grave atto intimidatorio di cui è rimasto vittima. Un gesto gravissimo, che peraltro fa seguito a quello che ha colpito un dirigente del Comune di Monte Sant’Angelo. Siamo di fronte ad una situazione di profondo allarme, alimentata da chi evidentemente, in modo vigliacco e criminale, pensa di condizionare l’attività amministrativa. Nella mia veste di componente del Consiglio direttivo dell’ANCI e di rappresentante dell’ANCI Puglia all’interno della Sezione provinciale dell’Osservatorio nazionale sul fenomeno degli atti intimidatori nei confronti degli amministratori pubblici locali, è mia intenzione portare l’accaduto all’attenzione del Comitato per l’Ordine Pubblico e la Sicurezza. Al sindaco D’Arienzo e alla sua famiglia consegno la mia vicinanza ed il mio abbraccio, nella certezza che questi episodi e queste minacce non riusciranno a fiaccare il suo impegno a favore della comunità di Monte Sant’Angelo e della sua crescita».

Potrebbero interessarti anche...