FOGGIA – IL 12 OTTOBRE I PRESiDi DEL LIBRO CON MARIA TERESA INFANTE

i PRESìDi DEL LIBRO“ di Foggia, in uno con il Gruppo di Lettura “SCRIPTA…VOLANT”, continua nell’attività programmata.

Dopo la manifestazione del 28 settembre con la presentazione del libro di Antonella Cilento “Morfisa e l’acqua che dorme”, il 12 ottobre p.v. sarà la volta del romanzo “ IL RICHIAMO” e della silloge “ROSSO SANGUE” entrambi di Maria Teresa INFANTE.

IL RICHIAMO” , vincitore della IX Edizione del Concorso Letterario Premio Lupo, è un romanzo sull’accettazione, sulla essenza delle cose, sulle scelte di vita, in cui è il Sud a parlare.

ROSSO SANGUE” è un’opera poetica in cui è raccolto un percorso di scrittura legato alla fenomenologia cognitivo-affettiva di un sentimento dirompente e impetuoso qual è l’amore.
L’evento sarà introdotto e concluso da Giuseppe MESSINA
Dialogherà con l’Autrice Duilio PAIANO
La lettura dei brani sarà a cura dell’attrice Rosa d’ONOFRIO
Accompagnerà il tutto la musica popolare antica di Roberto CARRECA

Vi invitiamo e aspettiamo, perciò, il 12 ottobre alle ore 18,15 nella Sala Mazza del Museo Civico di Foggia, messa a disposizione dall’Assessore alla Cultura Anna Paola GIULIANI.

La Segretaria

Rosa d’Onofrio

Maria Teresa Infante, 20/03/1961

– V. Presidente dell’Ass. culturale L’Oceano nell’Anima.

– Responsabile del settore editoriale di Oceano Edizioni

– Collaboratrice del giornale Il Corriere di San Severo,

Alcuni suoi articoli sono stati pubblicati su La Gazzetta, Paese Italia, Metropolitan Web, Wox Militiae ecc

 – Ambasciatrice di Pace dell’Universum Academy Switzerland dal 2014

– Redattrice della rivista letteraria mensile Oceano News.

– Ambasciatrice Premio Letterario Internazionale L. S. Senghor, Africa Solidarietà Onlus dal 2015

– Ideatrice e amministratrice della sezione Ciò che Caino non sa, contro la violenza di genere.

– Collaboratrice del Premio Letterario Internazionale Lucius Annaeus Senecacura di L’Oceano nell’Anima.

 

Ha pubblicato sei sillogi poetiche; l’ultima, Rosso sangue, ed. Oceano, giugno 2018

Ha pubblicato il romanzo:

– Il richiamo, 2017, Oceano Edizioni, vincitore VIII Premio Letterario Lupo.

Come ideatrice e curatrice ha pubblicato le antologie a forte tematica sociale:

– Ciò che Caino non sa, trilogia poetica e letteraria per sensibilizzare contro la violenza di genere (2014/’15/’16)

– Alexandrae, 2017, Oceano Edizioni

– Ciò che Caino non sa – Le mani dei bambini,2018, ed.Oceano Edizionin difesa dei diritti del mondo dell’infanzia. (Infante/Massa)

 

Tradotta in Serbia nel 2013 e 2015 in varie rubriche letterarie tra cui l’antologia Majdan ed è tra gli autori di La Svolta (Prekretnica), edizione bilingue di autori serbi e italiani.

 

Ha recensito oltre cinquanta sillogi poetiche.

È stata presidente o membro di giuria in vari concorsi letterari tra cui, il Premio N. Zingarelli, edizione IX – X

Ha organizzato eventi/convegni a risvolto socio-culturale e artistico in varie regioni della penisola

Vincitrice di vari concorsi poetici, letterari e di giornalismo tra cui:

– 1° cl. “Premio Jaun Montalvo”, Consolato Ecuador di Milano -sez narrativa (2014)

– 1° cl. “Premio Città di Arcore”, poesia inedita (2015)

– 1° cl. “Napoli Cultural Classic” silloge inedita (2015)

– 1°cl. “Letteralmonte”, poesia inedita (2015)

– 1° cl. “Accademia G. Belli” sez giornalismo (2015)

– 1° cl. XVI Premio letterario nazionale “U. Fraccacreta” silloge Itinere(2016)

– 1° cl.  Premio letterario nazionale VIII Ediz Premio “N. Zingarelli” Sez. Poesia inedita. (2016)

– Premio Speciale del Presidente di Giuria “Premio Città di Fermo” Poesia inedita (2016)

– 1° cl. “La mia voce nella tua anima” poesia inedita (2016)

 1° cl. Premio internazionale di Letteratura “Città di Arce” Poesia inedita (2016)

– 1° cl. Premio Lupo 2016 sez narrativa (2016)

–  Premio speciale della Giuria “Club della poesia”, silloge Il Viaggio (2017)

– 1° cl. Premio Angela e Angelo Valenti (MI) con il romanzo L’arma (2017)

 

– 1° cl Concorso “Books of Peace” 2018, silloge Rosso sangue, Oceano Ed. 2018

– 1° cl Premio Letterario Il Convivio, sez. inediti con la silloge Collisione d’interni, 2018

Il 25 novembre 2016 Amnesty International sceglie due versi di Agnese (poesia sullo stupro da parte del branco, inserita nella silloge C’è sempre una ragione, 2014). I versi sono stati impressi sul MURO a Busto Arsizio, insieme ad opere di artisti e scoperti durante l’inaugurazione.

La poesia Voglio sentire (2° cl. Premio Alda Merini, Accademia dei Bronzi, 2013) silloge C’è sempre una ragione, 2014, diventa la colonna sonora del video Run for Parkinson’sinterpretata da Lidia Sbalchiero in virtù della giornata per il Parkinson del 9 aprile

Potrebbero interessarti anche...