MANFREDONIA – La basilica di Siponto è Medaglia d’oro all’architettura italiana

904 visualizzazioni

Il progetto realizzato da Edoardo Tresoldi nel Parco archeologico Santa Maria di Siponto è stato selezionato come vincitore del Premio Speciale alla Committenza per il Premio Medaglia d’Oro all’architettura Italiana 2018 della Triennale di Milano.

 

La Triennale di Milano in collaborazione con il MiBACT, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, ha bandito la sesta edizione del Premio Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana, evento con cadenza triennale che intende promuovere e riflettere sulle nuove e più interessanti opere e sui protagonisti che le hanno rese possibili. La Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana punta alla promozione pubblica dell’architettura contemporanea come costruttrice di qualità ambientale e civile, e insieme guarda all’architettura come prodotto di un dialogo vitale tra progettista, committenza e impresa.

La Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana si pone come riflessione attiva sul ruolo del progettista e delle sue opere puntando alla diffusione pubblica in Italia e all’estero di un nuovo patrimonio di costruzioni e idee e insieme verificando periodicamente lo stato della produzione architettonica italiana, gli indirizzi, i problemi e i nuovi attori.

 

Venerdì 12 ottobre 2018 ore 18.00, presso la Triennale di Milano si sono tenute le lectio magistralis del vincitore della Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana 2018 e dei quattro vincitori della Medaglia d’Oro alla carriera. Il premio Medaglia d’Oro all’Architettura Italiana, frutto della collaborazione tra la Triennale di Milano e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, punta alla promozione pubblica dell’architettura contemporanea come costruttrice di qualità ambientale e civile.

Il progetto realizzato nel Parco archeologico Santa Maria di Siponto (Manfredonia – FG), facente parte del Polo Museale della Puglia, “Dove l’arte ricostruisce il tempo” di Edoardo Tresoldi è stato selezionato come vincitore del Premio Speciale alla Committenza per il Premio Medaglia d’Oro all’architettura Italiana 2018 della Triennale di Milano.

Per noi è una grande soddisfazione – commenta il direttore del Parco di Siponto, Alfredo de Biase – in quanto il premio intende porre l’attenzione sul ruolo fondamentale che la committenza (in questo caso il Ministero per i beni e delle attività culturali) ha nella costruzione di un’opera di architettura e nella definizione di una differente qualità dello spazio fisico e sociale che, per il nostro Parco archeologico, determina una enorme valorizzazione del sito.

Il direttore de Biase aggiunge che, presso la Biennale di Milano la mostra resterà aperta dal 13 ottobre all’11 novembre 2018 ma, presso il Parco di Siponto l’opera dell’artista Tresoldi potrà essere ammirata dal vivo insieme al ricco contesto paesaggistico/archeolgico presente nell’area e potrò visitare tutte le peculiarità culturali che offre Manfredonia e l’intera la Capitanata.

Potrebbero interessarti anche...