FOGGIA – AL TEATRO GIORDANO ARRIVA BIAGIO IZZO!

873 visualizzazioni

MERCOLEDI’ 20 MARZO

 – ingresso ore 20,30 – sipario 0re 21.00

TEATRO U. GIORDANO – FOGGIA 
I FIORI DEL LATTE  ‘’

Con Biagio Izzo

Mercoledì 20 Marzo al teatro Giordano di Foggia torna in scena a Foggia  Biagio Izzo , uno dei protagonisti della “commedia all’italiana”, amatissimo attore  sia al cinema o a teatro torna  con il nuovo  evento  organizzato dall’Associazione Musica e Sorrisi di Foggia . “I fiori del latte”, il titolo , che è tutto un programma. Una commedia attuale, capace di unire con intelligenza il lato comico di un avveniristico caseificio campano completamente biologico con le dolorose vicende di un territorio minacciato quotidianamente dalle problematiche della Terra dei Fuochi e dei rifiuti tossici

Per quello che sarà “…il fior fiore dei fiori all’occhiello di Casaldisotto scalo!…”. Un Caseificio modernissimo in linea con le nuove tendenze ecologiche, praticamente una vera e propria oasi “biologica”.

Tutti prodotti assolutamente genuini, puri. Bufale allevate secondo rigorosissimi metodi naturali; di mangimi animali neanche l’ombra; pascoli incontaminati. Questo, sulla carta, il progetto, nuovo ed antico di Aniello Scapece: anni di sacrifici, impegni, fatiche, aspirazioni che, finalmente, sembrano vedere la luce. Quando il progetto “ecologico” e invitante sta per essere avviato con un vernissage, ecco che un bidone arrugginito, dissepolto da un cane, vicino al recinto delle bufale, mette in allarme i titolari di quella che dovrebbe diventare la premiata ditta “I fiori del latte”. Il bidone è sospetto, i due soci si interrogano sul da farsi. Approfondire, denunciare, verificare, oppure andare fino in fondo. Ma c’è il rischio di veder naufragare il desiderio di una vita? Per sciogliere il dubbio, basterà prenotare una poltrona e assistere al lavoro teatrale, nel caso di Biagio Izzo, come sempre, spettacolo nello spettacolo.

Parte del ricavato sarà  devoluto in beneficenza alla Fondazione ANT di Foggia,che si occupa di assistenza domiciliare ai malati oncologici .

Presenta Flora Baldi  — Infoprev. 3484203420

Potrebbero interessarti anche...