LUCERA – QUATTRO PERSONE DENUNCIATE PER AVER MESSO IN VENDITA UNA MOTO RUBATA

2.280 visualizzazioni

Lucera – Mettono in vendita su Internet una moto rubata e da competizione. A seguito di un’attività coordinata con il Comm.to di P.S. di Nardò (LE), gli Agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del Comm.to di P.S. di Lucera, si ponevano alla ricerca di una moto da competizione, marca Honda CFR 450R, del valore di circa 6000 €, che lo scorso settembre, veniva asportata presso un’officina meccanica di motoveicoli, ubicata in Nardò, unitamente ad altri due motoveicoli.

Il denunciante, anch’egli residente in Nardò, riconosceva la propria motocicletta Honda CFR 450 R,  su di un annuncio di vendita di un noto sito internet di compravendita di oggetti, descrivendo agli agenti operanti, alcuni particolari distintivi che aveva la propria moto trafugata, combacianti alla moto effigiata sulle immagini postate in rete.

Il veicolo era nella disponibilità di due persone di Lucera,  appartenenti allo stesso nucleo familiare, dell’età di 46 e 21 anni circa. Da indagini esperite dagli Agenti del Comm.to di P.S. di Lucera  e dopo un’attenta attività investigativa, si rinveniva il veicolo oggetto di furto in un deposito sito nelle campagne lucerine.

Pertanto la successiva attività investigativa, portava a recuperare il bene sottoponendolo a sequestro e ad approfondire la posizione dei possessori del bene. La moto risultava ricettata a S. Severo da due noti pregiudicati, che vendevano il motoveicolo ai due incauti acquirenti lucerini.

Le quattro persone individuate venivano deferite all’Autorità Giudiziaria, i due sanseveresi per ricettazione e i due lucerini per incauto acquisto.

Potrebbero interessarti anche...