BASKET – SERIE B – La Allianz Pazienza San Severo “incarta” Fabriano e festeggia ancora

546 visualizzazioni

LE FOTO SONO DI AGOSTINO MOSCARELLI ED ANGELA MAGLIERI

Continua a marciare spedita verso i play-off la Allianz Pazienza Cestistica Città di San Severo che supera tra le mura amiche, incitata da uno splendido pubblico, anche la Ristopro Fabriano. Gli uomini di coach Salvemini riescono ad intascare la venticinquesima vittoria dopo aver sudato le fatidiche “sette camicie” per due quarti.

La cronaca: si parte con Rezzano, Scarponi, Sodero, Di Donato e Stanic; coach Fantozzi schiera Morgillo, Paparella, Masciarelli, Gatti,l e Bryan. Primo possesso e primi punti per i biancoblu che realizzano con l’ex di turno Morgillo e Bryan. Parziale di 5-0 che viene interotto, dopo ben 4’ da Stanic, a cui risponde ancora Paparella, già a quota 8 punti (2-15 al 5’). Le difficoltà per la Allianz Pazienza si palesano anche dopo il time-out richiesto da coach Salvemini. Fabriano ne approfitta e, spinta dalla verve di un incontenibile Cimarelli, chiude la prima decina sul 7-19.

I padroni di casa si infiammano ad apertura della seconda frazione con il mini break piazzato dall’asse Stanic-Rezzano. Vantaggio ospite ridotto a tre sole lunghezze con la realizzazione di Sodero (che lascia il posto a Piccone). La Ristopro Fabriano è palesemente infreddolita; San Severo può approfittarne con Stanic ed un super De Zardo che nel frattempo si carica la squadra sulle spalle, fino a pareggiare i conti sul 28-28. La seconda frazione però termina ancora con gli ospiti in vantaggio grazie al duo Cimarelli/Paparella. (30-33).

Dopo il riposo lungo gli uomini di coach Salvemini riescono finalmente a trovare il primo vantaggio del match con tiri dalla lunga di Ruggiero e Rezzano e il piazzato di Scarponi. Al 25’, Morgillo prova, invano, a rompere gli indugi, ma Ruggiero e Scarponi continuano ad essere sul pezzo e firmano il + 10 giallonero, coadiuvati dall’inchiodata di Antonelli. A fine terzo quarto, il festival delle triple continua con Gatti in risposta ad un invenzione di Piccone e Di Donato che annulla il siluro di Paparella. Ad uscire vincitrice è questa volta la Allianz Pazienza che chiude il terzo quarto sul 56-44.

Ultima decina di mera formalità, con i padroni di casa ancora in pieno controllo della partita e gli ospiti, sotto di 20 lunghezze al 35’, che devono fare a meno di Bryan, fuori per 5 falli. C’è poco da sperare per i ragazzi di coach Fantozzi perché Sodero, De Zardo e Petracca sono ispiratissimi. Sul 73-52, l’Allianz Pazienza festeggia, ancora una volta, il consolidato primato.

“Bellissima partita – dichiara il Presidente Amerigo Ciavarella – davanti ad un pubblico strepitoso, che ha sostenuto e accompagnato sempre la squadra. Consentitemi di dedicare questa vittoria al mio amico e medico sociale, Davide Martignetti, cui va il nostro affettuoso augurio di pronta guarigione, e all’amico e Vice Presidente Nicola Biscotti, che oggi compie gli anni e che non poteva desiderare regalo migliore”.

Nell’incontro valevole la ventottesima giornata di campionato, i ragazzi di coach Salvemini saranno impegnati sui legni del PalaLosito di Corato. Appuntamento previsto per Domenica 7 Aprile, ore 18:00.

Il tabellino

Allianz Pazienza Cestistica San Severo – Ristopro Fabriano 73-52 (7-19, 23-14, 26-11, 17-8)

Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Nicolas Manuel Stanic 13 (3/5, 1/2), Antonio Ruggiero 11 (1/2, 3/3), Massimo Rezzano 11 (2/3, 1/10), Lorenzo De Zardo 9 (2/3, 1/1), Guglielmo Sodero 8 (2/3, 1/2), Fabrizio Piccone 7 (2/3, 1/2), Ivan Scarponi 5 (1/2, 1/5), Emidio Di Donato 5 (1/3, 1/2), Riccardo Antonelli 2 (1/3, 0/0), Andrea Petracca 2 (1/1, 0/0) – Coach: Giorgio Salvemini

Tiri liberi: 14 / 23 – Rimbalzi: 30 9 + 21 (Emidio Di Donato, Massimo Rezzano 8) – Assist: 17 (Nicolas Manuel Stanic, Antonio Ruggiero, Emidio Di Donato 3)

Ristopro Fabriano: Emiliano Paparella 16 (2/6, 4/7), Nicolò Gatti 12 (1/3, 3/7), Ivan Morgillo 9 (3/7, 1/4), Devid Cimarelli 6 (3/4, 0/0), Stefano Marisi 2 (1/1, 0/0), Niccolò Mencherini 2 (1/1, 0/1), Massimiliano Bordi 2 (1/2, 0/1), Sylvere Bryan 2 (1/2, 0/0), Dario Masciarelli 1 (0/0, 0/2), Filiberto Dri 0 (0/1, 0/1) – Coach: Alessandro Fantozzi

Tiri liberi: 2 / 6 – Rimbalzi: 32 7 + 25 (Ivan Morgillo, Sylvere Bryan 6) – Assist: 15 (Emiliano Paparella 5)

Ester Presutto
Ufficio Stampa Cestistica Città di San Severo

Potrebbero interessarti anche...