CALCIO – ECCELLENZA – San Severo salvo matematicamente in Eccellenza. Ed ora che succede?

750 visualizzazioni

Con una giornata di anticipo il San Severo saluta la permenenza diretta nel campionato di Eccellenza pugliese dopo il successo di domenica scorsa con il Casarano (2-1). Un girone di ritorno da dieci e lode per i giallogranata: Leuci, Gallo, Ventura, Stranieri e Demba nei momenti topici della seconda parte della competizione hanno dato il massimo. Dinielli, Visani, De Vivo, Dell’Aquila e Cordisco, in realtà, hanno tenuto il passo di quelle squadre che lottavano per i play-off. Anche nelle ultime sfida Florio,, Cirigliano, Rubino e Micucci hanno imparato ad essere cinici come una squadra che lotta per la bassa classifica deve fare. Determinanti anche i contributi di De Iudicibus, Russo, Antonelli, Galassi e Sticozzi che si sono fatti trovare sempre pronti.  E da lunedì prossimo la società si metterà intorno ad un tavolo per decidere il progetto della prossima stagione. Pare che la società abbia in mente di costruire una compagine che possa essere protagonista e lottare per il ritorno in Serie D con il ritorno in grande stile del patron Paolo Dell’Erba.

Potrebbero interessarti anche...