CALCIO – PROMOZIONE – Sporting Apricena. Alzi la mano chi metteva la squadra del presidente Leggieri ai play-off

969 visualizzazioni

DI ANTONIO VILLANI

Quarto posto finale e play-off in casa dell’Audace Barletta con la vincente che affronterà il Martina. Nel campionato di Promozione pugliese, lo Sporting Apricena sorprende tutti e si accomoda tra le pretendenti al passaggio in Eccellenza.  Pastucci, Arnese, Borrelli, Del Fuoco e Cercone hanno sorpreso davvero tutti. La compagine allenata dal tecnico Vincenzo Ferrara non era certo tra le candidate, invece i blugranata hanno dettato legge per gran parte 

della stagione. Qualità e benzina nelle gambe. Così Scarano, Esposito, Ferrandino e D’Amaro hanno gettato le basi per il successo. E ora sotto con la semifinale play-off sul campo dell’Audace Barletta (terza). “Faccio i complimenti a tutti – commenta il presidente Nino Leggieri -, questo successo è il frutto di un filo conduttore che non si è mai spezzato. Sapevamo di aver allestito un’ottima squadra per la Promozione ma arrivare ai play-off non è mai semplice. Il merito va condiviso tra tutti per l’attaccamento alla maglia, alla causa e anche alle piccole cose, come le cene in cui difficilmente mancava qualcuno”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento