CERIGNOLA – UNA RAPINA A MANO ARMATA AL CONSORZIO DI BONIFICA!

1.743 visualizzazioni

Alla 01.00 circa il guardiano non armato dipendente del Consorzio di Bonifica di Capitanata, segnalava patita rapina, circa un’ora prima, presso capannone deposito mezzi sito in località Montagna spaccata – agro Cerignola.

La vittima dichiarava che 8-9 soggetti con volto coperto, accento locale, di cui 3 armati di fucile, dopo averlo colpito con un pugno, avevano asportato:

– telefono cellulare della vittima;

– 6 tra autovetture e furgoni;

– un eurocargo;

– un escavatore.

La vittima, medicata sul posto da ambulanza 118, riportava 15gg di prognosi.

No telecamere sul posto. No GPS sui veicoli asportati. Ricerche immediatamente attivate dalla Compagnia Carabinieri di Cerignola hanno consentito di rinvenire un’autovettura, un furgone e l’eurocargo, occultati in un casolare abbandonato. Ancora in atto ampia battuta.

Potrebbero interessarti anche...