SAN SEVERO – UCCISIONE M.LLO DI GENNARO – “Era un uomo buono, dedito agli altri e stava per sposarsi”. Il papà, 84 anni: “Orgoglioso di lui, è morto sul campo”

3.918 visualizzazioni

«Sapete don Andrea, il mio petto ora è gonfio d’orgoglio». Sono parole, riportate dal Corsera, di Luigi, 84 anni, padre del maresciallo Vincenzo Di Gennaro, pochi attimi dopo aver parlato al telefono con il comandante generale dell’Arma. Giovanni Nistri. «Sono orgoglioso perché mio figlio Vincenzo è morto sul campo, facendo il suo dovere. Lui era amatissimo a Cagnano Varano, in tanti gli volevano bene. Adesso, però, caro don Andrea, si è fatto tardi, mi devo ritirare. Passi da me nei prossimi giorni. Voglio ricevere l’unzione degli infermi. Sapete, già soffro di cuore e dopo la morte di mia moglie e adesso pure di mio figlio, è diventato un dolore troppo grande da sopportare. E io voglio morire in pace».

https://www.avvocatirandogurrieri.it/news/era-un-uomo-buono-dedito-gli-altri-chi-era-il

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento