MANFREDONIA – Controlli mirati per la raccolta differenziata

645 visualizzazioni

Da martedì 23 aprile prossimo si provvederà ad effettuare controlli, con la Polizia Locale, per rilevare eventuali difformità nella esecuzione della differenziata ‘porta a porta’.
 L’A.S.E. SpA rende noto alla cittadinanza che, nell’ambito delle normali attività di verifica del servizio, così come previsto e disciplinato dal contratto di riferimento e dalle ordinanze sindacali emanate in materia, a partire dal prossimo 23 aprile 2019, si provvederà ad effettuare, con l’ausilio degli agenti della Polizia Localecontrolli mirati volti a rilevare eventuali difformità nella esecuzione della raccolta differenziata ‘porta a porta’ da parte dei cittadini/utenti.

Un accorato invito a voler collaborare viene rivolto a tutti i cittadini/utenti affinché provvedano ad esporre esclusivamente i mastelli/bidoni carrellati di dotazione, peraltro tutti muniti di codice identificativo e di chiusura antirandagismo a norma di legge, eliminando totalmente l’uso indiscriminato delle buste, in special modo il martedì, in occasione della raccolta della frazione di rifiuto indifferenziato.

Nel contempo, si vuole sensibilizzare la cittadinanza a voler attuare una attenta raccolta differenziata volta a ridurre al minimo la quantità di frazione di rifiuto indifferenziato (mastelli/bidoni carrellati di colore grigio), il cui smaltimento nelle discariche autorizzate ha un costo molto elevatoche ricade su tutta la comunità.

Grazie per la collaborazione e per contribuire, così, a migliorare sempre di più la raccolta differenziata a Manfredonia ed ottenere vantaggi e risparmi economici per tutti.

Potrebbero interessarti anche...