SAN SEVERO – GIOVANI ECCELLENZE PUGLIESI: LA CONCITTADINA VALERIA CACCAVELLI TRA I VINCITORI!

2.523 visualizzazioni

Sono state pubblicate le graduatorie del premio “Giovani eccellenze Pugliesi”: la giovane concittadina Valeria Caccavelli è rientrata tra i primi 50 vincitori, classificandosi addirittura come 17esima!

La giovane e valente Valeria intende ringraziare tutti coloro che hanno collaborato con il proprio voto! Valeria ci tiene, con questa vittoria, a trasmettere un messaggio di entusiasmo e di speranza a tutti i coloro che scelgono di restare nella propria terra, nonostante le mille difficoltà… Soprattutto ai più giovani vuole dire “Il talento è come la terra: si coltiva e si attendono i frutti. A volte il tempo è cattivo, ma non per questo la terra va abbandonata: si semina ancora e poi ancora, finché il tempo è buono e finalmente si raccoglie. Non andate via, non sottraete alle nostre belle terre, i vostri bei talenti! Aspettiamo e costruiamo il nostro buon tempo insieme”. 

Ma ecco la poesia di Valeria Caccavelli CON CUI HA VINTO IL PREMIO! 

VALERIA CACCAVELLI

Università degli Studi di Foggia

CATEGORIA: PRODUZIONE LETTERARIA

“Vorrei andar via”, bisbiglia la bugia
di mortale, meridionale malinconia.
Quante notti, o melodiosa nostalgia,
tu canti agli orfani tuoi addormentati
in culle di terre aride e fiori calpestati,
la ninna nanna della tua mistica magia.
Pia, non ti curi dell’arcaico mitico grido:
“Chi nasce quaggiù non potrà mai volare
e non si sogni neppure di poter lavorare,
entra in una gabbia chi non esce dal nido.”
Ma questa, Sud, è la tua grande fortuna:
lamentarti che avresti avuto la libertà,
che avresti persino imparato la carità,
fossi nato più in là, che so, sulla luna.
Puglia mia, la tua terra rivolta al sole,
che conserva il seme della mia famiglia,
faccia che non siano ignote a mia figlia
le garganiche parole a suon di castagnole.

Potrebbero interessarti anche...