SAN GIOVANNI ROTONDO – RADUNO DEI VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE. SABATO ECCO ANGELO BORRELLI

984 visualizzazioni

Alle 11 farà un giro del campo e incontrerà i volontari,

nel pomeriggio parteciperà col governatore Emiliano

a un convegno sugli incendi boschivi

Si è aperto stamattina a San Giovanni Rotondo il Raduno Nazionale del Volontariato di Protezione Civile “Ut Unum sint”. Quasi duemila i volontari che sono stati accolti presso il campo base nell’area “Pozzo Cavo”, un’area allestita con 90 tende da 8 persone ciascuna, 5 tensostrutture della Protezione Civile regionale e alle quattro grandi strutture operative nazionali (Croce Rossa Italiana, Anpas, il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e le Misericordie, FIR-CB), una ventina di gazebo riservati alle associazioni di volontariato, e poi docce, bagni, mensa, due punti medicalizzati per interventi di primo soccorso e una segreteria organizzativa.

Domani, sabato 15 giugno, alle ore 11 arriverà a San Giovanni Rotondo il Capo Dipartimento della Protezione Civile nazionale, Angelo Borrelli. Accompagnato da Ruggiero Mennea, presidente del comitato regionale permanente di Protezione Civile regionale, delegato dal Governatore Emiliano, effettuerà un giro del campo, saluterà i volontari e assisterà ad alcune esercitazioni. Borrelli incontrerà la stampa prima di cominciare il giro, alle ore 11, nei pressi della tensostruttura della Regione Puglia.

Nel pomeriggio, invece, alle ore 15, arriverà a San Giovanni Rotondo il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che parteciperà al convegno “Il volontariato nelle attività regionale di lotta agli incendi boschivi”, che si terrà presso il Centro di Spiritualità “Padre Pio”. Al convegno, in programma dalle 16 alle 19 e moderato da Tommy Dibari, direttore generale dell’agenzia Wake Up, che cura la segreteria organizzativa dell’intero raduno, interverranno anche Borrelli e Mennea oltre al vice presidente della Regione Antonio Nunziante, delegato alla Protezione Civile, e al dirigente della sezione della Protezione Civile della Regione Puglia Antonio Mario Lerario.

Il programma di sabato 15 giugno prevede in mattinata, a partire dalle 8 e fino alle 12, attività formative ed esercitazioni presso il campo base.

In particolare, è previsto la Colonna Mobile Regionale, con la partecipazione di Pierluigi Guida (Dipartimento Nazionale di Protezione Civile), Gennaro Ciliberti (Sezione Protezione Civile Regione Puglia) e Nicola Scelsi (Sezione Protezione Civile Regione). Previsto anche un Corso A.I.B. Avanzato: sui “Modelli di combustibile e valutazione del comportamento del fuoco” relazioneranno Giovanni Sanesi e Mario Elia, entrambi dell’Università degli Studi di Bari, su “Tecniche di bonifica e messa in sicurezza delle aree percorse dal fuoco” interverrà Augusto Cotterchio (Corpo volontari A.I.B. Piemonte), infine su “Procedure operative standard e gestione degli incendi di interfaccia” interverrà Roberta Lala (Corpo Nazionale Vigili del Fuoco). In programma, infine, un corso sulla Psicologia dell’Emergenza: di “Organizzazione dei soccorsi sanitari in caso di incidente maggiore. Il ruolo della CROSS e del referente Sanitario Regionale” parlerà Gaetano Di Pietro (Servizio Emergenza Urgenza Sanitaria 118), su “Il pronto soccorso psicologico ed il supporto psicosociale per la tutela ed il benessere degli operatori” relazionerà Maria Raffaella Starace (Servizio Psicosociale in emergenza della Croce Rossa Italiana), infine di “Psicologia dell’emergenza: il contributo delle scienze forensi” parlerà Ignazio Grattagliano (Dipartimento Forpsicom Università degli Studi di Bari).

Il programma di sabato 15 giugno si chiude con una fiaccolata dalle 21 alle 22, presso il Santuario di San Giovanni Rotondo, e con un musical in omaggio di Padre Pio dal titolo “Actor Dei – L’attore di Dio”, in programma dalle 22 alle 23.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento