MARGHERITA DI SAVOIA – CASE POPOLARI DI ZONA REGINA, SBLOCCATO L’ITER: gli alloggi saranno assegnati lunedì 29 luglio

270 visualizzazioni

Dopo la felice risoluzione della vertenza legata agli alloggi ex Sicel, l’amministrazione comunale di Margherita di Savoia segna un altro punto a favore nel contrasto all’emergenza abitativa: si è infatti sbloccata la situazione per quanto concerne le case popolari edificate in Zona Regina, che a breve verranno consegnate agli assegnatari.

Il sindaco di Margherita di Savoia, avv. Bernardo Lodispoto, riepiloga i termini della vicenda: «In fase di frazionamento ed accatastamento dell’immobile l’amministrazione comunale di Margherita di Savoia ha appurato che anche in questo caso, così come era avvenuto a suo tempo per il manufatto realizzato in località Porto Canale e concesso da parte del Comune senza averne titolo per assenza di concessione demaniale, l’immobile destinato ad Edilizia Residenziale Pubblica era stato realizzato su suolo del Demanio, aprendo così la strada a nuovi contenziosi e soprattutto bloccando la consegna alle famiglie dei nove alloggi, ormai ultimati da quattro mesi. Accertata questa situazione, riveniente da una scelta non di questa amministrazione, abbiamo ingaggiato una vera e propria corsa contro il tempo e, contrariamente a quanti paventano un danno erariale a seguito della transazione intervenuta col Demanio, proprio in virtù di tale transazione è stato possibile chiudere a costo zero un percorso formalmente già avviato e che molto presto culminerà con la consegna degli alloggi poiché abbiamo già provveduto agli atti formali per il passaggio di proprietà in capo al Comune con la registrazione e la trascrizione dell’atto transattivo. Nei prossimi giorni verrà completato il percorso per l’accatastamento dell’immobile e venerdì 12 luglio saranno pubblicate le graduatorie definitive: possiamo pertanto annunciare che lunedì 29 luglio alle ore 11.00 si procederà formalmente alla consegna degli alloggi agli aventi diritto. Il nostro ringraziamento per averci sostenuto in questo impegno va al Governatore Michele Emiliano e all’assessore alle politiche abitative della Regione Puglia Alfonsino Pisicchio, all’amministratore unico dell’ARCA Capitanata Donato Pascarella e al dirigente Vincenzo De Devitiis ed ai Servizi Sociali del Comune di Margherita di Savoia con l’assessore Grazia Damato: questo tassello va ad aggiungersi alla positiva conclusione della vicenda degli immobili ex Sicel di Isola Verde e testimonia i grandi risultati che la nostra amministrazione comunale sta realizzando nel campo del sociale».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento