SAN NICANDRO GARGANICO E PROVINCIA DI FOGGIA – IL CONSIGLIERE ZUCCARO A TAMBURO BATTENTE SUI LAVORI DI RIPRISTINO

3.825 visualizzazioni

di Gino Carnevale

Antonio Zuccaro, classe 1975, Sannicandrese DOC  e politico con anni di impegno per il suo territorio dal 2010 non ha mai conosciuto battute d’arresto.

Il suo elettorato lo ha sempre premiato e non lo ha mai abbandonato. Ben voluto da tutti e amato negli ambienti politici per il suo temperamento mite e servizievole oggi Zuccaro ricopre oltre alla carica di consigliere comunale anche quella di consigliere provinciale nell’amministrazione Gatta creando da subito l’intesa necessaria  tra i due.

Caparbio e deciso Zuccaro inizia la sua esperienza politica nel 2010 come consigliere nell’amministrazione Monte, successivamente in quella di Gualano e oggi nell’amministrazione Ciavarella.

Presidente dell’UDC locale e consigliere di maggioranza ricopre come anticipato anche la carica di consigliere provinciale in attesa di deleghe assessorili oggi Zuccaro può dirsi soddisfatto per i suoi impegni concreti nel suo territorio. Presente e disponibile con i suoi cittadini Zuccaro interpella da subito il Presidente Nicola Gatta per il grave problema che affliggeva la palestra provinciale di Portone Perrone, fiore all’occhiello della provincia di Foggia  intitolata al prof. Matteo Nardella, politico conosciutissimo, stimato e degno rappresentante del Partito Socialista negli anni in cui si lavorava e si produceva in modo attivo per il proprio territorio con amore e abnegazione venuto a mancare prematuramente il 15 maggio 1997. Una struttura lasciata all’abbandono totale dalla politica del passato che non ha saputo dare seguito costruttivo in un territorio che merita tanto;  Zuccaro ha voluto iniziare da questo, con lavori mirati e di manutenzione di tutta la struttura; ha proseguito con la messa in sicurezza con il taglio degli alberi a rischio caduta sempre a Portone Perrone e sempre in zona ha guardato bene alla messa in sicurezza della SP 48 San Marco in Lamis – San Nicandro chiusa purtroppo dal 2014 dove i lavori sono in fase di aggiudicazione. Zuccaro è consigliere provinciale solo dal febbraio 2019 e ha da subito interessato tutti gli organi competenti  sia per iniziare sia per riprendere lavori importantissimi per il territorio! E’ di pochi giorni fa l’altro intervento con lo sfalcio dell’erba sulle SP 40, 41, 42.

Sinergie giovani come quella di Zuccaro e altri esponenti politici locali oggi rappresentano una garanzia e soprattutto una forza motrice per smuovere accumuli di burocrazia che negli anni hanno depauperato il territorio provinciale compreso la nostra cittadina! Lo snellimento mentale porta i frutti sperati perché la politica è questa, quella dell’essere sempre presenti e operativi investendo sul territorio in termini di sicurezza e di cultura affinchè i giovani trovino sempre più interesse a restare nei luoghi dove sono nati crescendo e alimentando una sete di valori e di amore per le proprie radici. Tutto sta in mano alla politica e quando questa viene gestita bene i cittadini non possono altro che dire grazie.

Gino Carnevale

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento