APRICENA – SERVIZIO CIVILE, TUTTI AMMESSI I PROGETTI DEL COMUNE. 12 GIOVANI LAVORERANNO PER UN ANNO NEGLI UFFICI

1.491 visualizzazioni

SERVIZIO CIVILE, TUTTI AMMESSI I PROGETTI DEL COMUNE DI APRICENA. 
12 GIOVANI LAVORERANNO PER UN ANNO NEI NOSTRI UFFICI.

APRICENA – Ancora belle notizie per il Comune di Apricena e per i nostri Giovani. Tre progetti presentati, tre progetti ammessi.
Grandissima soddisfazione, ancora una volta, per l’impegno dell’Amministrazione Comunale nell’ambito del Servizio Civile, che potenziera’ ulteriormente i risultati raggiunti nel decorso mandato elettorale.
12 giovani saranno impegnati per un anno in tre progetti di Servizio Civile. Ad annunciarlo sono il Sindaco Antonio Potenza e l’Assessore alle Politiche Sociali Agata Soccio. 
“A breve avremo la possibilità di scommettere ancora sulla “risorsa giovani” per contribuire alla crescita della nostra comunità tramite l’impegno civico e la loro partecipazione in modo attivo e concreto” – dichiarano Potenza e Soccio – “Grazie anche al lavoro dei nostri dipendenti, siamo riusciti a far approvare dal Servizio Civile Universale ben tre progetti con un inserimento previsionale di 4 giovani per ognuno di essi che andranno ad integrare le molteplici attività già avviate nei settori del sociale e della cultura”. 
“LE RUGHE DELL’ANZIANO: UNA RISORSA FULL TIME” “ nel suo complesso vuole affiancare i servizi già attuati per la terza età e spostare l’attenzione dell’anziano inteso come fruitore di servizi e di interventi, all’anziano come portatore di esperienze, cultura, storia e saggezza, nonché elaborare capacità pratiche ed interessi ponendolo come risorsa e soggetto ancora attivo per l’intera comunità cittadina. La progettualità sarà concretizzata presso la sede del Centro Anziani “Sandro Pertini”.

“APRICENA E’…BIBLIOTECA PER TUTTI” presso la biblioteca comunale Nicola Pitta, volto ad incentivare e stimolare la fruizione del patrimonio bibliotecario e a favorire la conoscenza del patrimonio culturale ed artistico locale e nazionale.

“IMPARIAMO INSIEME” presso gli ex locali dei vigili urbani in Corso Generale Torelli, che ci consentirà di proseguire nella lotta all’evasione scolastica e all’abbandono scolastico coinvolgendo i ragazzi in età scolare in iniziative volte a favorire la socializzazione, il confronto, la partecipazione e lo sviluppo di reti sociali. 
“Continuiamo con i fatti a migliorare Apricena e lavoriamo giornalmente per i nostri giovani” – concludono il Sindaco e l’assessore.

Potrebbero interessarti anche...