MONTE SANT’ANGELO – ANCHE A FERRAGOSTO LA CITTÀ È SENZ’ACQUA. ACQUEDOTTO PUGLIESE DEVE RISPONDERE DI GRAVI DISSERVIZI!

504 visualizzazioni

Riceviamo e pubblichiamo

ANCHE A FERRAGOSTO LA CITTÀ È SENZ’ACQUA. ACQUEDOTTO PUGLIESE DEVE RISPONDERE DI GRAVI DISSERVIZI!

Martedì scorso, dopo il comunicato di Forza Italia di Monte Sant’Angelo, Acquedotto Pugliese, con una propria nota, scriveva tra le altre cose che “… Sono state rilevate delle rotture nella rete che alimenta l’abitato, prontamente riparate, e squadre di ricerca perdite sono tutt’ora al lavoro …”. Eppure, questo comunicato è in profonda contraddizione con quello pubblicato dal Comune di Monte Sant’Angelo e nel quale si sosteneva che “L’aumento della popolazione in queste settimane … sta facendo registrare qualche disagio ai servizi. Acquedotto Pugliese invita ad ottimizzare e a contenere i consumi dell’acqua in quanto l’impianto attualmente assorbe più della sua capacità massima …”. Che tutto sembra uno scherzo è ormai chiaro, ma che AQP continui a non parlare con precisione è altrettanto chiaro. Infatti, AQP prima sostiene che lo svuotamento dei serbatoi è più veloce dell’approvvigionamento, poi, però, dice che ci sono perdite d’acqua. Ai cittadini sicuramente tutto ciò non interessa, mentre interessa, e anche tanto, il fatto che anche a Ferragosto molte case e, soprattutto, molte attività commerciali siano senz’acqua. Non è pensabile che, da ormai diversi giorni, AQP lasci Monte Sant’Angelo, città turistica rinomata, in questa situazione, esponendo cittadini e commercianti ad un ritorno di immagine negativissima.

FORZA ITALIAdopo aver consultato alcuni legali, ritiene che emerge una responsabilità contrattuale della società erogatrice del servizio, di AQP appunto, a seguito della quale il cittadino può chiedere un risarcimento dei danni patrimoniali e non. L’AQP NON SE NE PUÒ USCIRE CON UNO SCARNO COMUNICATO! (Fonte: Forza Italia – sez. di Monte Sant’Angelo)

Potrebbero interessarti anche...