FOGGIA – CONTINUANO GLI INTERVENTI ANTI DEGRADO DELLA POLIZIA LOCALE – Daspo nel Quartiere Ferrovia e zona Mongolfiera

405 visualizzazioni

Nel corso della giornata del 16 settembre 2019, una pattuglia della Squadra Anti Degrado della Polizia Locale di Foggia, in assetto SAD, è nuovamente intervenuta nell’area del Quartiere Ferrovia, ove riscontrava la presenza di tre cittadini, un ghanese di 36 anni, un greco di 42 anni ed un italiano di 46 anni che ponevano in atto condotte sanzionabili ai sensi all’art. 9 comma 1 del D.L. n. 17 2017, così come convertito nella Legge n. 48/2017. A carico degli stessi, oltre alla sanzione amministrativa veniva altresì impartito l’ordine di allontanamento (c.d. mini daspo urbano), ponendo fine al “bivacco” in atto. A distanza di qualche ora la pattuglia tornava sul posto riscontrando nuovamente la presenza di due delle persone già oggetto del precedente controllo, intente nella medesima attività già oggetto di sanzione. Procedeva, pertanto, all’accertamento dell’inottemperanza all’ordine di allontanamento a carico dei medesimi. Nei loro confronti l’Autorità di P.S., potrà emanare il divieto d’accesso all’area, fino ad un massimo di sei mesi, ai sensi dell’art. 10 della già citata normativa.
Successivamente gli operanti riscontravano la presenza di un camper in sosta, con attendamento, nei pressi di una fermata bus in zona “Mongolfiera”. Al conducente del veicolo, un cittadino slavo di 42 anni, veniva impartito l’ordine di allontanamento, oltre alla comminazione della sanzione amministrativa relativa alla violazione accertata.

Potrebbero interessarti anche...