CERIGNOLA – Scioglimento comune per infiltrazioni mafiose. La nota degli esponenti ItC

330 visualizzazioni
Cerignola: scioglimento comune per infiltrazioni mafiose
La nota degli esponenti ItC
 
Italia in Comune prende atto della drammatica decisione del Consiglio dei Ministri di sciogliere il Comune di Cerignola per infiltrazioni mafiose, e auspica che tale provvedimento possa ridare dignità e sicurezza al nostro territorio, nel rispetto dei diritti di tutti gli indagati.
Il nostro Partito è stato tra i primi, “in tempi non sospetti”, a denunciare situazioni e persone senza nascondersi dietro un facile  anonimato. Il coraggio e la determinazione sono stati premiati (purtroppo).
Compito dei cittadini e dei Partiti è  di denunciare, compito delle Istituzioni preposte è di  raccogliere tali istanze.
Un grazie speciale alle Forze dell’ordine ed ai Prefetti per tale risultato.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento