MARGHERITA DI SAVOIA – CORONAVIRUS, IL REPORT DELLE FORZE DELL’ORDINE: OLTRE 120 CONTROLLI EFFETTUATI, 10 LE DENUNCE

1.338 visualizzazioni

CORONAVIRUS, IL REPORT DELLE FORZE DELL’ORDINE:

OLTRE 120 CONTROLLI EFFETTUATI, DIECI LE DENUNCE

 In ottemperanza a quanto previsto dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri emanati in data 8 e 9 marzo 2020 e recanti misure urgenti per il contenimento della diffusione del virus Covid-19 il personale della Polizia Locale di Margherita di Savoia sta effettuando tutte le attività di controllo previste dalla legge che hanno ad oggi prodotto i seguenti risultati:

  • Persone controllate: 123
  • Persone denunciate ex art. 650 C.P. (inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità): 6
  • Persone denunciate ex art. 495 e 496 C.P. (false attestazioni/dichiarazioni): nessuno
  • Persone denunciate per altri reati: 1
  • Esercizi commerciali controllati: giornaliero
  • Titolari di esercizi commerciali denunciati ex art. 650 C.P.: 3
  • Titolari di esercizi commerciali sanzionati amministrativamente: nessuno

«I dati rilevati dal personale della Polizia Locale a seguito dei controlli effettuati sul territorio di Margherita di Savoia – dichiara il sindaco avv. Bernardo Lodispoto – sono una ulteriore conferma dello straordinario impegno profuso dai nostri Vigili, coadiuvati dai volontari dell’Associazione Polizia di Stato, per garantire la salute pubblica e l’incolumità dei nostri concittadini: di questo voglio dare pubblicamente atto ringraziandoli per l’encomiabile lavoro svolto. I dati in nostro possesso sono aggiornati alle ore 12.00 di lunedì 23 marzo 2020 e vengono costantemente monitorati con controlli quotidiani delle attività commerciali e delle persone identificate nelle vie del paese. Al riguardo rinnovo un forte appello a tutti i cittadini: non uscite di casa, se non per gravi e giustificati motivi dettati da esigenze lavorative o dalla necessità di approvvigionamento di viveri e medicinali. Più ci atterremo con scrupolo alle precauzioni e alle misure previste dalla legge, prima usciremo dall’emergenza legata al diffondersi del Coronavirus: ne va della vita e della salute dei nostri cari!».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento