FOGGIA – Martedì 30 giugno la presentazione del cartellone “Foggia Estate in Villa”

609 visualizzazioni
Martedì prossimo 30 giugno 2020, nell’area antistante il boschetto della Villa comunale, alle ore 10, è in programma una conferenza stampa del programma “Foggia Estate in Villa”, il cartellone eventi estivi con oltre 250 appuntamenti nel rispetto delle regole anti-covid. Saranno presenti il sindaco di Foggia, Franco Landella, l’assessore alla Cultura, Anna Paola Giuliani, ed il dirigente al ramo, Carlo Dicesare. 
 
“In questa fase particolare della vita delle comunità, c’era il bisogno di rinforzare il legame che avevamo alimentato durante il periodo del lockdown” così Anna Paola Giuliani, Assessore alla Cultura del Comune di Foggia lancia “Foggia Estate in Villa 2020”, il cartellone eventi della città di Foggia che parte tra poche ore, nel pieno rispetto delle norme anti-covid contenute nel DPCM in vigore.
 
“Nelle scorse settimane” ha sottolineato l’Assessore “abbiamo pubblicato una manifestazione di interesse per chiamare a raccolta tutte le progettualità del territorio, coinvolgendo associazioni e professionisti dell’arte e della cultura (settore pesantemente provato dall’emergenza sanitaria), nell’immaginare quello che abbiamo chiamato: Foggia Estate in Villa. Il luogo simbolo dell’aggregazione della nostra città diventa luogo di relazioni sane e di bellezza, coinvolgendo soprattutto bambini e famiglie”.
 
“Abbiamo pensato prima di tutto ai bambini” ha aggiunto il sindaco Franco Landella, “perché sono stati loro che hanno pagato il prezzo maggiore di questa straordinaria condizione di difficoltà. Il contatto umano, il rapporto con gli amici e la scuola, sono stati relegati dietro uno schermo e quindi abbiamo pensato che con il bel tempo e gli spazi a disposizione, avrebbero tutti gradito un ritorno ad una “normalità vigilata”. 
 
È tutto pronto, quindi, per l’avvio di Foggia Estate in Villa, un cartellone che prevede oltre 250 attività, tra lavoratori, performance, intrattenimento, cinema, arte e coinvolgimento della città e delle persone che finalmente ritornano a potersi incontrare negli spazi fisici e non solo in quelli virtuali dei canali social (ricordiamo che durante tutto il periodo di chiusura, il teatro Umberto Giordano ha continuato con una programmazione “virtuale” costante, per stare vicino al suo pubblico ed alla città).
 
Per la partecipazione ai laboratori è stata messa a disposizione del pubblico una pagina web dedicata, all’interno del sito della rete civica, sulla piattaforma  “eventbrite” attraverso la quale, al seguente link https://www.eventbrite.it/o/comune-di-foggia-assessorato-alla-cultura-30328803846, è possibile facilmente iscrivere i bambini ed i ragazzi ai laboratori organizzati per il periodo estivo. Inoltre i numeri di telefono 0881/ 792908 – 814526 – 814579, attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle 13.30 e il martedì e giovedì dalle ore 15.30 – 17.30, sono disponibili per fornire informazioni all’utenza e per guidare alla prenotazione dei laboratori e della partecipazione agli eventi.
Il tutto naturalmente avverrà nel pieno rispetto della normativa anti-assembramento, delle regole di presenza e distanziamento fisico, nonché dell’utilizzo di mascherine e detergenti igienizzanti.
 
“La Villa di Foggia” ha concluso l’assessore Giuliani, “come presidio di bellezza e casa dei bambini e delle famiglie”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento