SAN SEVERO – MISURA CAUTELARE PER ABBANDONO ED INCENDIO DI RIFIUTI SPECIALI. IL PLAUSO DEL SINDACO MIGLIO E DELL’A.C.

819 visualizzazioni

E’ stata data comunicazione nel primo pomeriggio di oggi che, nell’ambito dell’attività di polizia giudiziaria ambientale, a seguito di attività di indagine diretta dalla Procura della Repubblica di Foggia e svolta dal Corpo di Polizia Locale di San Severo, è stata eseguita una misura cautelare per abbandono e incendio di rifiuti speciali.

A nome dell’intera Civica Amministrazione il Sindaco Francesco Miglio ha così dichiarato: “Il nostro plauso incondizionato è indirizzato al Corpo di Polizia Locale, al Comandante Magg. Ciro Sacco ed a tutti gli agenti che hanno brillantemente portato a termine una importante azione di indagine, poi concretizzatosi in una misura cautelare (ed al sequestro di un autocarro) emessa dal G.I.P. del Tribunale di Foggia dott. Carlo Protano su richiesta del Pubblico Ministero – Coordinatore delle Indagini – Sost. Proc. dott. Marco Gambardella. Nei giorni scorsi tanti concittadini avevano segnalato un puzzo nauseabondo proveniente dalle campagne circostanti la nostra città che aveva invaso interi quartieri di San Severo. Posso assicurare la nostra comunità che prosegue forte l’impegno del Comune di San Severo a fronteggiare e contrastare questo triste fenomeno”. 

SAN SEVERO, 14 settembre 2020

                                                                  l’Addetto Stampa

                                                                  dott. Michele Princigallo

Potrebbero interessarti anche...