FOGGIA – Olimpiadi di Matematica, gara a squadre: ennesimo successo degli studenti del Liceo Scientifico Volta

324 visualizzazioni

Si sono svolte, agli inizi di settembre, in modalità remota, le semifinali nazionali della Gara a squadre – Progetto Olimpiadi di Matematica, organizzate dall’Università degli studi di Genova, in collaborazione con l’Unione Matematica Italiana e il MI.

109 le squadre partecipanti, suddivise in quattro gironi e selezionate dalle circa 500 compagini che hanno gareggiato nelle competizioni locali, sempre in modalità on line, lo scorso 8 giugno.

La squadra del Liceo Scientifico Alessandro Volta di Foggia (composta dagli studenti: Antonio Eugenelo, Valeria Iagulli, Salvatore Santolupo, Michela Tarantino, Ylenia Acquaviva, Tiziana Eugenelo, Mario Alberto D’Ambrosio), inclusa nel girone A, ha conquistato l’ammissione alla finale che si svolgerà entro la fine del mese di settembre.

Nonostante il 2020 sia stato un anno particolare e difficile a causa della pandemia, dopo rinvii e tanti dubbi sulle modalità di svolgimento delle gare (le fasi nazionali si sono sempre svolte a Cesenatico nei primi giorni del mese di maggio) questo risultato segna una tappa molto importante per l’Istituto, la provincia e la regione se si tiene conto che solo 24 squadre giocheranno la finale: le prime sei classificate di ogni girone.

“Voglio rivolgere i miei complimenti agli alunni e agli insegnanti – ha affermato il Dirigente scolastico del Liceo Volta, Gabriella Grilli – per questo ennesimo traguardo raggiunto. La matematica è una disciplina molto formativa  e il problem solving olimpico è una sfida che, con questo progetto, il Liceo da molti anni propone agli studenti desiderosi di mettersi in gioco nella convinzione che ciò  sia proficuo nella loro formazione liceale, universitaria e di vita.

Soprattutto un ringraziamento va rivolto agli studenti per aver regalato emozioni fino all’ultimo minuto nell’appassionante gara – ha concluso – dimostrando determinazione, nervi saldi, concentrazione, studio, voglia di esserci, fiducia ben riposta”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento