SAN SEVERO – SPLENDIDO: “Siamo di fronte ad un bivio il 20 e il 21 settembre, scegliamo il cambiamento della Lega”

342 visualizzazioni
“Mancano pochi giorni al termine di una campagna elettorale speciale ed entusiasmante. Diversa ma al contempo ricca di opportunità di ascolto e di vera vicinanza. In questi mesi ho incontrato tantissimi pugliesi di Capitanata, stanchi di un sistema di potere coercitivo, arrogante e parassitario. Il centrosinistra in questi 15 anni ha messo su un apparato di clientelismo e assistenzialismo, che mai ha prodotto ricchezza, lavoro e progresso per il territorio se non nelle tasche di chi aveva ed ha la tessera del partito che ha dominato il governo di Nichi Vendola prima e di Michele Emiliano poi”.
 
Lo dichiara l’avvocato Joseph Splendido, candidato al Consiglio regionale della Regione Puglia per la Lega, dirigente pugliese e responsabile regionale del tesseramento del partito.
 
“Oggi- continua il legale leghista- tutti i pugliesi e i cittadini e le cittadine della provincia di Foggia hanno l’occasione unica di invertire il senso di marcia e di scegliere il buon governo e l’efficienza della Lega. Il nostro leader Matteo Salvini, ricevendo una accoglienza entusiastica e calorosa, ha toccato decine di piazze e luoghi in cui si è manifestato il disastro del centrosinistra. Uliveti distrutti dalla Xylella che avanza verso il Nord, aziende agricole abbandonate e senza la possibilità di programmare i propri investimenti per un Psr perduto, periferie senza lavoro dimenticate a favore di una accoglienza per extracomunitari, una invasione, che succhia denari ed energie pubbliche e li regala alle coop rosse, territori incantevoli senza la giusta valorizzazione turistica in attesa di un aeroporto di cui si inaugura fittiziamente una pista non conclusa, comunità senza presidi sanitari in piena pandemia, aree interne senza infrastrutture.
 
Siamo di fronte ad un bivio il 20 e il 21 settembre. Da un lato il cambiamento con la Lega, dall’altro il mantenimento dello status quo con la prosecuzione di un declino senza fine. Per questo invito tutti i pugliesi a non perdere questa concreta possibilità per liberare la Puglia dal malgoverno di Michele Emiliano. Ci aspettano e mi aspettano giorni intensi di campagna elettorale. Sono del parere che ci sarà tempo per presentare il nostro programma e per definire le prime linee di intervento per rigenerare la Regione Puglia. Come ha detto Salvini si tratterà per i primi 100 giorni di smantellare il sistema incancrenito in questi 15 anni”.
 
Conclude l’avvocato Splendido: “È ora di alzare la testa e di scegliere il buon governo, che solo la Lega può assicurare alla nostra amata Puglia. È ora che Emiliano e il centrosinistra vadano a casa”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento