SAN SEVERO – 31 POSTI DI BLOCCO DELLA POLIZIA. 324 AUTO E 593 PERSONE CONTROLLATE, UN ARRESTO PER FURTO DI OLIVE E TANTE ALTRE SANZIONI

1.938 visualizzazioni

Nel corso della settimana sono stati organizzati diversi servizi di controllo del territorio per la prevenzione e repressione dei reati, che hanno coinvolto gli Agenti del Commissariato di P.S. di san Severo, del Reparto Prevenzione Crimine e la Polizia Locale; nell’ambito di detti servizi sono stati rafforzati i controlli per la cd “movida” cittadina e davanti alle scuole per la prevenzione e repressione del traffico di stupefacenti.

Sono stati conseguiti i seguenti risultati:

  • persone controllate nr. 593.

  • controlli a pregiudicati nr.144

  • controlli a cittadini stranieri nr. 7

  • persone deferite all’A.G. nr. 2

  • esercizi pubblici controllati nr. 3

  • posti di controllo nr. 31

  • veicoli controllati nr. 324

  • infrazioni cds nr. 11

  • guida senza patente nr. 1

  • infrazioni per mancanza di copertura assicurativa nr. 2

  • carte di circolazione ritirate nr. 3

  • violazioni amministrative ai sensi dell’art 75 del DPR 309/90  nr. 5

In data 17.10.2020, personale della volante traeva in arresto in flagranza di reato un cittadino sanseverese classe 1995 per furto di olive e deferiva in stato di liberta una donna classe 1989 per concorso nello stesso reato.

Nella giornata di giovedì nell’ambito di attività finalizzata alla prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio davanti alle scuole, personale delle volanti ha segnalato un giovane trovato in possesso di sostanza stupefacente.

Nel corso della settimana, personale dell’ufficio misure di prevenzione ha tratto in arresto 4 persone a seguito di esecuzione di ordine di carcerazione. Si tratta di soggetti condannati uno per atti persecutori; due per delitti in materia di stupefacenti e uno per reati contro il patrimonio.

Potrebbero interessarti anche...