VASTO – RUBA AUTO A PESCARA MA SI SCHIANTA IN AUTOSTRADA. FERMATO 23ENNE DI CERIGNOLA

2.733 visualizzazioni

È stato denunciato per furto aggravato il 23enne fermato questa notte dalla polizia stradale della sottosezione di Vasto nei pressi dell’autostrada A14.

La pattuglia in servizio, questa mattina, su segnalazione della sala radio del Centro Operativo Autostradale di Pescara, ha recuperato sulla carreggiata sud dell’A14, al km 460+050 nel territorio di Petacciato, una Peugeot 308 incidentata e abbandonata. Dalle verifiche degli agenti è emerso come l’autovettura fosse stata rubata poche ore prima a Pescara. La polstrada è riuscita a contattare il proprietario dell’auto accertando che la stessa era stata parcheggiata ieri sera in una via di Pescara dove poi è stata rubata.

Sono così scattate le indagini che, con il supporto della squadra di polizia giudiziaria, hanno permesso di rintracciare il ladro che, a causa delle numerose ferite riportate nel violento scontro in A14, era riuscito a percorrere a piedi solo pochi chilometri per allontanarsi dal luogo dell’incidente. Si tratta di un 23enne di Cerignola, disoccupato e già noto alle forze dell’ordine. Il giovane è stato deferito all’autorità giudiziaria per furto aggravato ed è stato trasportato al pronto soccorso di Vasto per le cure mediche.

Potrebbero interessarti anche...