SAN SEVERO – Covid: la scomparsa di don Salvatore Camillo, parroco di San Giuseppe Artigiano

873 visualizzazioni

E’ venuto a mancare ieri don Salvatore Camillo, parroco di San Giuseppe Artigiano a San Severo. Era risultato positivo al Covid più di due settimane fa. È morto questa mattina.

Era ricoverato in terapia intensiva a San Giovanni Rotondo dall’11 febbraio. Le sue condizioni erano apparse subito piuttosto gravi, come avevano fatto sapere dalla parrocchia che ha chiesto costantemente ai fedeli di pregare per lui e oggi ha dato notizia che non avrebbero mai voluto ricevere: “Il nostro don Salvatore è tornato alla Casa del Padre”.

Aveva appena compiuto 74 anni, ordinato sarcedote nel 1972.

Tutta la comunità sanseverese si era stretta dai primi momenti intorno al suo pastore e aspettava il suo ritorno. Oggi piange il sacerdote che ricorda come un uomo buono e solare, disponibile e simpatico. 

Alla famiglia le nostre condogolianze. san Severo perde un sacerdote ed una persona d’altri tempi.

Potrebbero interessarti anche...