ROMA – LUIGI BARREA DI TORREMAGGIORE È IL MIGLIOR RICERCATORE IN ENDOCRINOLOGIA UNDER 40 D’ITALIA

2.580 visualizzazioni

È IL TORREMAGGIORESE LUIGI BARREA IL MIGLIOR RICERCATORE IN ENDOCRINOLOGIA UNDER 40 D’ITALIA

La Società Italiana di Endocrinologia (SIE) sostiene la ricerca e l’eccellenza nelle scienze endocrinologiche bandendo ogni due anni il PREMIO SIE 40 destinato al miglior Ricercatore italiano in Endocrinologia di età inferiore a 40 anni, il più importante premio italiano per i giovani ricercatori nel campo endocrinologico e metabolico.


Quest’anno, il premio SIE 40 per lo scienziato italiano più quotato in campo endocrinologico è stato assegnato al torremaggiorese Luigi Barrea, già Professore Associato in Scienze e Tecniche Dietetiche Applicate (Settore MED/49 SSD 06/D2 – Endocrinologia, Nefrologia e Scienza dell’Alimentazione), Dottore di Ricerca in Scienze dell’Alimentazione e Nutrizione e Specialista in Scienza dell’Alimentazione presso il Centro di Eccellenza dell’obesità accreditato dalla SIO (Società Italiana per l’Obesità) e dall’EASO (Associazione Europea per lo Studio dell’Obesità) al II Policlinico di Napoli Federico II, UOC di Endocrinologia diretto dalla Prof.ssa Annamaria Colao.

La consegna del premio è avvenuta il 16 Luglio 2021 a Roma, durante il 41° Congresso Nazionale della Società Italiana di Endocrinologia (SIE). Il Prof. Luigi Barrea, in quell’occasione, ha tenuto una Lectio Magistralis sulla sua carriera accademica e scientifica.

Rosanna Renzulli 

Potrebbero interessarti anche...