Conti pubblici, nel 2021 il fabbisogno statale a quota 106 miliardi

534 visualizzazioni

ROMA (ITALPRESS) – Il mese di dicembre 2021 si è chiuso con un fabbisogno del settore statale stimato, in via provvisoria, in 3.000 milioni di euro, in miglioramento di circa 500 milioni rispetto a quello del corrispondente mese dello scorso anno (3.468 milioni). Lo rende noto il ministero dell’Economia e delle Finanze.
Il fabbisogno del settore statale dell’anno 2021 è pari a circa 106.000 milioni, in miglioramento di circa 52.900 milioni rispetto a quanto registrato nel 2020 (158.901 milioni).
Il dato di preconsuntivo risulta inferiore rispetto alle stime contenute nella Nota di Aggiornamento al Documento di Economia e Finanza per il 2021.
(ITALPRESS).

Potrebbero interessarti anche...